Patatas viudas…

…cioè patate vedove. La ricetta è spagnola, tipica della Quaresima, e proprio perché caratteristica di un periodo dell’anno in cui si fa vigilia, non essendo le patate accompagnate da carne ma solo da verdure, simpaticamente sono state chiamate così! Facilissime da realizzare, le vedure che io ho usato sono state patate, finocchi, peperone rosso.  È…

Continua a leggere

Cartolina da “Cacao-lab Chocolaterie” 

Il profumo di cioccolato che ti invade i sensi appena entri, l’arredamento anni ’30, e ad accoglierti lui, Baptiste e quel suo accento francese. E la tua mente automaticamente si catapulta in una chocolaterie d’altri tempi, ti aspetti quasi di vedere entrare una signora, vestita in perfetto stile anni ’30, elegante, con i guanti, la…

Continua a leggere

Fichi secchi e rigatino toscano

Torno a casa alle 21:30 dopo essere stata in un enoteca a Milano a bere un bicchiere di vino rosso tra amici. Appena rientrata, il tempo di posare le borse, ricevo un messaggio su whatsapp dalla mia amica Valentina con il quale mi invitava a sintonizzarmi su un canale televisivo dicendomi così: “c’è il tuo…

Continua a leggere

Fusilli integrali, pere, noci tostate

Oggi entra ufficialmente la primavera e con lei i pasti leggeri, ci rimettiamo in forma per l’estate, siamo più attenti alla linea, i vestiti si alleggeriscono. Questa pasta risponde a tutte le nostre esigenze di linea e fitness, leggera, delicata, sana, gustosa, sfiziosa. Perché anche i pasti più leggeri devono avere gusto e soddisfare il…

Continua a leggere

Spaghetti al ragù veloce di pomodorini

Ahhhh gli spaghetti, una delle prove della magnificenza di Dio! Tentatori, irresistibili, sanno farsi desiderare anche durante quel tempo speso ad arrotolarli intorno alla forchetta, in cui non vedi l’ora che in realtà siano già sul tuo palato a soddisfare il gusto e appagare i sensi. Sono buoni, o almeno così piacciono a me, grossi,…

Continua a leggere

Cartolina da “Milano e il Tredesin de Marz”

Occhi aperti alle 08:45, nonostante sia domenica, ma è pur sempre un signor orario, colazione in tranquillità, caffè, pane e marmellata, dalle finestre si vede che è una bellissima giornata, mi do due opzioni,

Continua a leggere

Che mondo sarebbe senza Tramezzini

Il pane morbido, il ripieno abbondante che mangiando devi stare attento a non far fuoriuscire, in genere si inizia sempre a morderlo dall’angolo, io almeno faccio così, mi sembra più comodo. Li adoro, da sempre, da quando da piccola

Continua a leggere

Cartolina da “Brescia”

Brescia dista da Milano solo il tempo di un oretta circa di viaggio con un treno regionale, tempo che io e la mia amica Serena, che mi ha accompagnata, abbiamo trascorso parlando del più e del meno. L’idea di questa gita fuori porta è arrivata da un libro che sto leggendo, in “Un favoloso appartamento…

Continua a leggere

Special Guest Marzo 2017

Un sabato di gennaio mi arrivano tramite WhatsApp dei messaggi da Francesca, apro, trovo questa meraviglia di ricetta che mi rituffa direttamente a spasso nel tempo, e subito cerco di fare un rapido calcolo riguardo da quanto tempo fosse che non la mangiassi. Francesca è

Continua a leggere