Ciambellone duro marchigiano ripieno di dulce de leche

Da quel giorno, durante le feste di Natale ’18, in cui realizzai il mio primo ….. mia mamma non ha più smesso di chiedermelo. Questo quindi è, nell’impasto, identico a quello della ricetta del link che ti ho aggiunto sopra. La variante è la farcitura. Si perché mia mamma ha scoperto il favoloso mondo del…

Continua a leggere

Scarola in padella con uva passa e mandorle tostate

Mio padre era un grande fan dell’insalata invernale un po’ amarognola, diceva che lo faceva digerire bene e aveva ragione, quel retrogusto amaro aiuta la digestione e fa bene alla salute. Devo aver ripreso da lui, perché più o meno con gli alimenti, in quanto a digeribilità, mi oriento allo stesso modo. Ad esempio, digerisco…

Continua a leggere

Muffin di pain brioche con confettura di lamponi e cioccolato

L’occasione per preparare questi ghiottissimi muffin è stata quella di andare a vedere la nuova casa della mia amica Raffi. Lei la conosci già. è stata Special Guest regalandoci la sua versione di cheese cake che è uno dei suoi grandi cavalli di battaglia, la sua ricetta speciale la trovi al link Special Guest Luglio 2017…

Continua a leggere

Spezzatino di vitello al forno con patate e al profumo di ginepro e pepe verde

L’idea dello spezzatino al forno, in realtà, è stato il macellaio a darmela. Entro in negozio, convenevoli di rito e poi dico “vorrei qualcosa da fare al forno con le patate”, mi suggerisce “spezzatino?”. Non lo avevo mai fatto al forno, in casa sono stata abituata a vederlo preparato da mia mamma in pentola, sempre…

Continua a leggere

Il mio primo pain brioche con lievito madre

Dopo aver pubblicato l’articolo (che trovi al link Special Guest Marzo 2019) all’interno del quale era protagonista colei che mi ha introdotta nel mondo del lievito madre (regalandomene una pallina che ho chiamato Tiziana come lei), non potevo non pubblicare la prima ricetta fatta in casa da me con la mia pasta madre. Soffice, profumato, irresistibile…

Continua a leggere

Special Guest Marzo 2019

“Sono passati tanti anni per me da quando ho iniziato con questa passione e, nonostante tutto, ogni volta che inforno il pane, sto davanti al vetro a guardarlo lievitare come un bambino davanti alla tv, come una mamma che vuole vedere crescere il suo bimbo”. Questo è stato il modo in cui Tiziana Gabrielli mi…

Continua a leggere