Cartolina da “Il Carnevale di Ascoli Piceno della Commedia dell’Arte e il Carnevale Storico del Piceno” mi

 

Continua a leggere

Cartolina “Carnevale di Offida, tra bov fint e vlurd tutto iniziò prima del 1524! Ed è come fosse ieri!”

Le prime tracce di questo storico Carnevale, mi racconta il Presidente della ProLoco di Offida Tonino Pierantozzi, risalgono proprio al XVI secolo. Offida (città stupenda della quale hai letto già qui) dopo una serie di lotte all’ultimo sangue con

Continua a leggere

Castagnole marchigiane

Sembra (secondo Wikipedia (che ne sa veramente tante), che un detto anconetano reciti così (dialetto anconitano) «Fenito Carnevà, fenito amore fenito a fà la pachia da signore fenito de stacià farina in fiore fenito de magnà le castagnole» (IT) «Finito Carnevale, finito amore finito il far la pacchia da signore finito il setacciar farina in fiore…

Continua a leggere

Li Frattillitti a Carnevà fa jiutti pure li puritti…

Molti li chiamano frittillitti (in alcune zone delle Marche), ma a Petritoli la prima vocale della parola è sempre stata senza dubbio la A e quindi il nome giusto è questo perché, come molti di voi sapranno, Petritoli è, da sempre, il centro del mondo…ahahahah…oramai, anche questo, è un fatto noto! E da sempre questa…

Continua a leggere

Parmigiano di pecora, pecorino stagionato al fieno, gorgonzola, radicchio, salsiccia, sedanini e in un attimo…è pasta al forno.

Che buona la pasta al forno e ha sempre il grande vantaggio che la puoi realizzare usando la fantasia e, anche e/o soprattutto, il poco che ti resta in frigo se hai quasi finito le scorte e devi rifarle. È il caso di questa ricetta che vede protagonisti,

Continua a leggere

Cartolina da “Il Natale che non ti aspetti”

La forma più antecedente di associazione riconducibile alle funzioni odierne di una Pro Loco nasce, in Italia, intorno alla fine del 1800 a Pieve Tesino-Trento (oggi Italia all’epoca Impero Austro Ungarico). Il comitato si chiama Società d’Abbellimento e l’obiettivo è rendere il luogo più gradevole alla vista, del visitatore che ci soggiorna. Iniziano a nascere…

Continua a leggere

Special Guest Novembre ‘19: “Nel Regno del Cioccolato che farebbe impazzire anche Willy Wonka”

Per farmi capire quanto anche per un uomo sia importante rendersi conto del proprio percorso evolutivo Marco, parlandomi, usa come similitudine la vita delle piante. Mi spiega che sono esseri vivi, pulsanti che mutano le proprie reazioni in funzione delle condizioni esterne, adattandosi al meglio per assicurarsi la vita. Esattamente, mi dice lui (e mi…

Continua a leggere

Cartolina da “Acqualagna. Il fazzoletto di terra dove Dio ha deciso di far nascere i diamanti della tavola più buoni al mondo! O forse è stato Zeus?!?”.

Si narra che nella lontana Mesopotamia, nelle fertili terre dell’Asia Minore, Sumeri e Babilonesi impiegassero in cucina il tartufo al quale veniva attribuita un origine divina. Per gli Antichi Greci nasceva dalla combinazione di terra, tuoni e di altri elementi ma, sopra a tutto questo, era Zeus con il suo fulmine divino a dare vita…

Continua a leggere

Special Guest Ottobre ’19. Da Petritoli e San Ginesio la Norcineria (con la N maiuscola sul serio) di cui il mondo parla.

Da quando abbiamo deciso, parlando con Giuseppe, che in una Special Guest avrei voluto, con piacere, raccontare di Re Norcino, mi è tornata ripetutamente in testa una storia che sua mamma Nicolina mi aveva raccontato un paio di anni prima. Mi parlava di suo marito Giovanni e mi disse “sai, lui faceva una cosa bellissima con…

Continua a leggere

Special Guest Agosto 2019

All’età di 10 anni, quando lavorava come cassiere nel negozio di pasta all’uovo dei genitori, aveva, dietro al banco, talmente un atteggiamento da adulto, che i clienti lo scambiavano per un nanetto maggiorenne. Se è vero che commercianti si nasce e che, più che un mestiere, è una vera e propria dote impressa nel DNA…

Continua a leggere