Cartolina da “Crespi d’Adda, nell’Italia della Rivoluzione Industriale di Fine ‘800”

Le avevo notate durante la visita in cui la bravissima guida ci ha raccontato con passione la storia del villaggio. Erano sedute nel giardino davanti casa, parlavano tra loro e leggevano l’Eco di Bergamo. Fermarmi a scambiare due parole con loro al termine del giro è stata la parte più sensazionale della giornata. La Signora…

Continua a leggere

Pain brioche di Pasqua salato. Farcito, tricolore, con lievito madre.

Che pranzo di Pasqua è senza un rustico salato da stuzzicare prima che si inizi a mangiare sul serio? Vincisgrassi  (o pasta al forno in generale), agnello, fritture miste, dolci, colombe, uova al cioccolato. Il giorno di Pasqua, come quello di Natale, non solo riusciamo a trovare posto per mangiare tutto, ma non vediamo l’ora di…

Continua a leggere

Ciambelle strozzose

La maestra che mi ha insegnato a farle è stata Antonia, mamma della mia amica Paola che tu hai conosciuto nell’articolo Special Guest Aprile 2018. Prima di andare ad imparare da lei le ho buttate 3 volte, poi è stato tutto in discesa. Primo articolo pubblicato in Destinazione Marche la carinissima versione grafica realizzata da…

Continua a leggere

Broccolo bianco con pomodori secchi e basilico

A casa lo abbiamo chiamato sempre broccolo bianco, sarebbe stato più corretto chiamarlo cavolfiore perché questo è il suo nome corretto. Non lo chiameremo mai nel giusto modo, le abitudini sono dure da cambiare! Verdura invernale, è un vero

Continua a leggere

Pere al profumo di burro e sale, gorgonzola, noci tostate, tutto in una torta salata.

L’occasione per realizzare questa torta è stato il compleanno di Francesco, spiegarti chi è lui per me è facile. È il fratello che non ho avuto naturalmente ma che il buon Dio mi ha mandato sulla terra facendolo nel migliore dei modi in cui potesse farlo. Lo ha fatto nascere nella casa di fianco alla…

Continua a leggere

Ciambellone duro marchigiano ripieno di dulce de leche

Da quel giorno, durante le feste di Natale ’18, in cui realizzai il mio primo ….. mia mamma non ha più smesso di chiedermelo. Questo quindi è, nell’impasto, identico a quello della ricetta del link che ti ho aggiunto sopra. La variante è la farcitura. Si perché mia mamma ha scoperto il favoloso mondo del…

Continua a leggere

Scarola in padella con uva passa e mandorle tostate

Mio padre era un grande fan dell’insalata invernale un po’ amarognola, diceva che lo faceva digerire bene e aveva ragione, quel retrogusto amaro aiuta la digestione e fa bene alla salute. Devo aver ripreso da lui, perché più o meno con gli alimenti, in quanto a digeribilità, mi oriento allo stesso modo. Ad esempio, digerisco…

Continua a leggere

Muffin di pain brioche con confettura di lamponi e cioccolato

L’occasione per preparare questi ghiottissimi muffin è stata quella di andare a vedere la nuova casa della mia amica Raffi. Lei la conosci già. è stata Special Guest regalandoci la sua versione di cheese cake che è uno dei suoi grandi cavalli di battaglia, la sua ricetta speciale la trovi al link Special Guest Luglio 2017…

Continua a leggere

Spezzatino di vitello al forno con patate e al profumo di ginepro e pepe verde

L’idea dello spezzatino al forno, in realtà, è stato il macellaio a darmela. Entro in negozio, convenevoli di rito e poi dico “vorrei qualcosa da fare al forno con le patate”, mi suggerisce “spezzatino?”. Non lo avevo mai fatto al forno, in casa sono stata abituata a vederlo preparato da mia mamma in pentola, sempre…

Continua a leggere