img_8013

Questa ricetta poi nemmeno che te la devo spiegare, è un classico senza tempo, l’insalata autunnale/invernale per eccellenza, un paio di finocchi, una bella arancia siciliana, delle olive nere…Ecco, qui, riguardo alle olive, posso fare un appunto alla mia ricetta…perché io ho usato quelle nere denocciolate del barattolo per fretta, ma chiaro che, quando puoi dedicare più tempo alla spesa, non possono reggere il confronto con delle olive nere al forno, comprate in uno di quei negozietti sotto casa che hanno magari anche la gastronomia. Si lo so, costano di più, ma oltre che all’ottima qualità che in genere li differenzia dalla grande distribuzione, hanno anche un calore umano che li contraddistingue. Sarà che io sono cresciuta in un piccolo paese di 2000 anime dove uscire a fare la spesa significa impiegarci due ore (20 minuti per la spesa il resto a chiacchiere), che quell’umanità la cerco anche a Milano! E…su tutto…ora che inizia la stagione…scegli di usare le arance della nostra Sicilia, scegli con campanilismo di usare i prodotti della nostra magnifica Italia, anche se di una regione diversa dalla tua. Che poi insomma, tutto questo gran sacrificio nemmeno è, perché son buone davvero! A presto 😘

img_8011

Così adattissime ad essere stuzzicate prima che la cena sia pronta che proprio si mangiano come le ciliege, “una tira l’altra”, accompagnate da un buon bicchiere di vino, due piacevoli chiacchere, due risate. Scaldano il cuore solo a guardarle vero? Così belle tostate, ambrate, io le compro già pelate e poi le preparo. Nutrienti, versatili, ricche di proprietà, le puoi usare anche come snack per spezzare la fame durante la giornata, ma ti incuriosirà sapere che, Read more

img_8018

Autunno, fuori fa freschetto, in terrazza a cena non si sta più tanto bene, ci si sposta all’interno. E questo è quello che è successo ieri sera a casa mia, per cena, eravamo io e la mia amica Lina. Di lei mi leggerai parlare tra qualche giorno, quando ti racconterò della ricetta che mi ha portato ad assaggiare ieri. Menù semplicissimo quello di ieri,

  • mandorle e paprika
  • finocchi e arance
  • il rotolo semplice di pollo

super gustoso, super sano, super light il tutto accompagnato da un ottimo vino rosso toscano (preso a caso dalle bottiglie che c’erano in casa ma che fa onore al gruppo che ci ha fatto conoscere e di cui ti ho già parlato nell’articolo Cartolina da Livorno), e tante risate parlando di noi…

Le ricette tra oggi e domani le trovi tutte, giusto il tempo di scriverle per spiegartele bene.

Baci

img_7511

Eh le polpette di mamma…sono qualcosa di non replicabile! Non so come faccia ma davvero son qualcosa che lascia senza parole. Anni e anni che le prepara, le vengono sempre uguali, sempre squisite, e la ricetta di come condisce la carne macinata Read more

img_7877

Belli vero? Perfetti direi…si…mi son venuti davvero bene, proprio da fotografia. Li ho visti al supermercato, piccoli quasi tutti uguali, ho pensato “mi stanno chiamando, devo rispondere”. Tagliarli era un peccato quindi li ho cucinati così interi…veloci veloci…piccanti piccanti…

Ingredienti:

  • 250 gr di funghi champignon
  • 2/3 spicchi di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • peperoncino tritato
  • sale
  • il succo di mezzo limone

Preparazione:

  • monda e lava i funghi lasciandoli interi e falli scolare bene bene
  • in una padella capiente fai scaldare l’olio con gli spicchi di aglio
  • ad olio  caldo ed aglio dorato aggiungi un cucchiaino di peperoncino tritato e i funghi
  • non coprire con il coperchio, falli saltare così mescolandoli spesso
  • quando l’acqua di cottura si sarà ritirata aggiungi il succo di limone ed il sale
  • ora falli dorare
  • quando sono belli coloratini come li vedi in foto sono tuoi

Buon Appetito!

img_7883

Una sola ricetta di pesce su 56 articoli pubblicati…imperdonabile trascuratezza che mi appresto a recuperare…subito!!! Ho pensato a questo pesce, era in offerta al banco pesce del supermercato, un ottima offerta, pescato nell’Adriatico, già spinato e pronto a filetti, era un occasione da non perdere! Ricco di sali minerali e povero di grassi, il vantaggio di essere dell’Adriatico per la gallinella è quello di essere più grande e con una carne più morbida. La ricetta che ti propongo vede questi filetti con una leggera panatura, e accompagnati da un ottima salsa tipica spagnola, di Tarragona per l’esattezza. Antichissima ricetta Read more

img_7845

Alla Fabbrica del Vapore nel cortile antistante dove vengono organizzate moltissime altre cose tra cui, eventi, fiere, mostre, ogni terzo sabato del mese prende vita a Milano Read more

img_7795

…quella leggerina, che ti fa tenere lo stomaco bello vuoto per il cocktail del venerdì, la cena del sabato e il dopocena, il bruch rilassante della domenica. Certo forse la mia idea del fine settimana corrisponde troppo a quella di donna single che vive a Milano, con una folta schiera di amici…va bene…accetto la tua osservazione però…anche se Read more

img_7770-1

…l’importante è usare la fantasia, nel mixare gli ingredienti, prima ancora che a casa, al supermercato, quando scegli cosa comprare. Una buona spesa ti permette di avere un più ampio raggio di vedute riguardo alle possibili combinazioni da fare. E se anche una buona spesa non ti permettesse scelte fantasiose, eccomi, ci sono io qui per te, che ho aperto il blog proprio a bella posta per condividere con te questa mia passione, esserti di aiuto con le mie ricette, farti compagnia e dilettarti con le storie che in ogni ricetta ti racconto. Quella di stasera racconta di quando da bambina, Read more