Al Milano Coffee Festival, per scoprire tutto sull’unica bevanda che davvero incanta e unisce il mondo.

Quando si usa l’espressione “stupida capra” bisognerebbe pensare seriamente a portare più rispetto a questi animali che, secondo la leggenda, hanno scoperto il caffè. Accadde in Etiopia ed era l’anno 850 d.C., in un convento

Continua a leggere

La Milano dei Navigli, Morimondo e il “pan de mein”. Una città dalle tradizioni da non perdere.

Un 25 aprile dalla temperatura splendida, più che un giorno di primavera un giorno d’estate. Stare in casa è davvero un peccato, decido di portare a termine il piano pensato un paio di giorni prima e che ti racconto seguendo la solita regola delle mie cartoline che già conosci alla perfezione. Scriverlo nello stesso ordine…

Continua a leggere

Cartolina da “Mantova”

L’intenzione di visitare Mantova mi balenava in testa da un po’! Ne avevamo parlato con la mia amica Serena, era stata una delle gite fuori porta che valutammo con mia sorella l’ultima volta che è venuta a trovarmi a Milano ma, per un motivo o per l’altro i piani sono sempre stati rimandati, o addirittura…

Continua a leggere

Cartolina da “Petritoli”

Scendo a Petritoli per le vacanze estive il 5 agosto, incontro Giancarlo (come sempre) passeggiando in piazza il giorno dopo. Ci salutiamo, mi chiede del blog e di questa mia passione per la cucina, glielo racconto parlandogli anche delle altre due rubriche che lo compongono, ed è lì, mentre parlo, che mi viene in mente…

Continua a leggere

Cartolina da “La Vigezzina”

Più volte, durante il viaggio, il nostro pensiero è volato a come fosse la vita di questa ferrovia storica all’epoca in cui vide la luce, cioè il 25 novembre del 1923 (siamo anime un po’ fissate con la storia, io e la mia compagna di viaggio, in questa occasione, passiamo secondo me a tante reincarnazioni…

Continua a leggere

Cartolina da “Chiavenna, Prosto, Piuro”

Dall’arrivo a Chiavenna (sabato mattina verso le 11), alla partenza (domenica pomeriggio verso le 15), avrò percorso più o meno 30 km di strada a piedi, compresa una passeggiata in un sentiero di montagna nei boschi, la domenica mattina presto. Posso dirti, di tutto cuore e in tutta onestà, che non sono mai stata tanto…

Continua a leggere

Cartolina da “Saint Raphaël, Aix en Provence, Fréjus” 

Una delle scene più simpatiche del viaggio? Lei, bionda perfetta magrissima, ha un appuntamento con lui, atletico curato un tipico uomo metrosexual. È sabato sera, sono a cena, siedono al tavolo accanto al mio al ristorante,

Continua a leggere

Cartolina da “Venaria Reale”

Eravamo indecise, io e mia sorella tra l’andare a Mantova oppure a Venaria Reale. Ci era chiara l’idea che avevamo, una classica gita fuori porta alla scoperta di qualcosa di ancora non visto, pranzo al sacco e zainetto in spalla. Alla fine abbiamo optato per la

Continua a leggere

Cartolina da “Loreto e Castello di Gradara”

Questa gita fuori porta, in realtà, l’abbiamo fatta con mia mamma qualche giorno fa, per l’esattezza era sabato 15 aprile. Inizialmente avevo pubblicato foto e descrizioni solo sulla pagina Fb del blog che è CucinaVitali. Ora la pubblico anche come articolo del blog perché mi sembra giusto tenere una traccia anche qui, del mio giro alla…

Continua a leggere

Cartolina da “Cacao-lab Chocolaterie” 

Il profumo di cioccolato che ti invade i sensi appena entri, l’arredamento anni ’30, e ad accoglierti lui, Baptiste e quel suo accento francese. E la tua mente automaticamente si catapulta in una chocolaterie d’altri tempi, ti aspetti quasi di vedere entrare una signora, vestita in perfetto stile anni ’30, elegante, con i guanti, la…

Continua a leggere