Maakouda, frittelle di patate marocchine.

Se metti sul traduttore la parola maakouda e chiedi che dall’arabo venga tradotta in italiano viene fuori “che cosa succede”. È un gioco che faccio sempre questo di tradurre le parole, per cercare di capire già dal nome l’origine della ricetta. Questa volta mi sa che è andata un po’ così e così con la…

Continua a leggere

Pechuga Villeroy (petto di pollo alla Villeroy).

Tre le fasi (più la frittura) di questa ricetta Il nome in spagnolo fa capire che arriva dalla Spagna, mia sorella li adora, una sera al telefono mi racconta che li stava preparando per cena, io, che in tutte le volte che sono stata in Spagna (e oramai sono un bel po’) non ho mai…

Continua a leggere

Special Guest Gennaio ’23 “Due chiacchiere con la cortadora de jamon (taglio prosciutto al coltello) più brava d’Italia”

Capelli neri corvini, occhi verdi e un modo di fare, mentre racconta le esperienze e gli aneddoti legati alla sua professione e alla sua vita, calmo, pacato, paziente. Esattamente quel modo di fare che te la fa subito immaginare mentre taglia il prosciutto facendolo senza ansia, con tranquillità e concentrazione, anche durante le gare di…

Continua a leggere

Roscon de Reyes (Ciambella dei Re Magi)

Dolce molto tradizionale in Spagna, la consuetudine voleva che venisse preparato per il 6 Gennaio, giorno dell”arrivo dei Re Magi (Reyes appunto) perché nella cattolicissima Penisola Iberica il 6 Gennaio si festeggiano i Magi e non la Befana. Oggi, in realtà, è possibile trovare questo dolce nelle pasticcerie spagnole durante tutto il periodo natalizio e…

Continua a leggere

A tavola con le mele rosa dei Sibillini

Sono mele speciali, una tipologia antichissima che nelle Marche viene coltivata da sempre. Otto gli ecotipi diversi che possono essere suddivisi in tre grandi gruppi che le caratterizzano per consistenza e colore. Il primo ha colore verde e striature rosa o giallo aranciato e polpa soda e croccante, quelle del secondo sono tenere, di colore…

Continua a leggere

Torta mascarpone e fiori di arancio

La mia amica Sara, dopo averla assaggiata, ha detto “sembra di mangiare fiori”. È bellissimo quando prepari un dolce o qualsiasi altro piatto e chi lo assaggia fa quell’espressione tra il meraviglioso e il sensazionale. È, in assoluto, la fase che regala più soddisfazione. Avevo del mascarpone che stava per scadere e invece del solito…

Continua a leggere

Lamington Cake con confettura di visciole

È il dolce nazionale australiano ed era amatissimo da Lord Lamington ovvero Charles Wallace Alexander Napier Cochrane-Baillie, II barone Lamington, politico scozzese che dal 9 aprile 1896 al 19 dicembre 1901, sotto il regno della Regina Vittoria, fù Governatore del Queensland, stato situato nella zona nord-orientale dell’Australia. Tutti pensano che il dolce sia, quindi, di…

Continua a leggere

La Tribù dei Cucinanti in Radio-One Shot Settembre 2022

Quella di non riprendere la quarta stagione de La tribù dei Cucinanti era un pensiero che mi frullava in testa da un po’ e che poi si è consolidato durante i mesi di sospensione estivi. Non potevo lasciare i miei Cucinanti così, senza nemmeno salutare e quindi, per raccontare la decisione sono andata in onda…

Continua a leggere

Guanciale, pecorino, fave

Maggio è il mese di massimo splendore di raccolta delle fave anche se il loro periodo va da aprile a giugno. Questo inizio per dire che settembre (mese di pubblicazione di questa ricetta) non è sicuramente la stagione di questa leguminosa. Quelle che ho usato io, quindi, non erano fresche ma erano quelle che avevamo…

Continua a leggere

Crostata ricotta e amaretti

Di lei ti ho già detto che è una delle crostate preferite. Te ne avevo parlato in questo articolo dove, leggendolo, sai già chi era a prepararla sempre! Un ricordo di infanzia dallo squisito profumo anni ’80 e ancora adesso mi tiene rapita. Forse è stato per questo che ho deciso che dovesse essere lei…

Continua a leggere