Confettura di mele e kiwi

L’ho ripetuto non so quante volte e non so con quante persone, lo ribadisco anche qui, adoro le marmellate e le confetture fatte in casa. Le preferisco di gran lunga a quelle comprate e mentre scrivo questo mi rendo conto di star dichiarando un ovvietà! Il pensiero più comune in genere è “però farle in casa è elaborato, ci vuole un sacco di tempo e blablabla…”! Si, in effetti un pochino elaborato è, molto del tempo necessario è, logicamente, proporzionato alla quantità di frutta che verrà utilizzata. Diciamo che fino ai 2 chili di frutta è un impegno affrontabilissimo che porta una serie di vantaggi da non sottovalutare. Non verrà sprecata la frutta più matura, avrai confetture e marmellate sane e fresche da utilizzare in casa per i tuoi dolci o per spalmare semplicemente sul pane. La ricetta che trovi qui di seguito arriva proprio dalla necessità di non far rovinare 9 kiwi e 9 mele. Esperimento riuscitissimo (come anche le altre che trovi nella sezione Conserve ) so che fremi già all’idea di prepararla anche tu! Benissimo…allora hai bisogno di…

Ingredienti

  • 9 mele
  • 9 kiwi
  • 600 gr di zucchero
  • il succo di 1 limone

Preparazione

  • pulisci e lava la frutta
  • tagliala a pezzi
  • pesala, il peso complessivo della mia frutta era di 1,6 kg per questo ho usato 600 gr di zucchero
  • metti un dito d’acqua sul fondo della pentola
  • metti nella pentola metà della frutta e metà dello zucchero
  • fai un altro strato con la restante frutta e io resto dello zucchero
  • metti a bollire su fuoco medio ma basso e con la fiamma non a diretto contatto con la pentola
  • per vedere se è pronta metti un po’ di confettura su un piatto e falla raffreddare. Se scrive (cioè quando, inclinando il piatto, il succo della confettura scende lentamente, come fosse caramello) è pronta
  • frullala, mettila nei vasetti, capovolgi i vasetti a testa in giù per fargli fare il sottovuoto

Buon Appetito!

Annunci