L’arrosto della festa

È stata la ricetta dell’arrosto del giorno di Natale ’18. In genere a casa nostra il secondo delle Feste è sempre una ricetta che conosci già bene, Ma che ne sa l’inglesi de lo rosbif (roast-beef) se no lo sa nemmeno coce…, tipica marchigiana, ma questa volta abbiamo deciso di cambiare, complice il fatto che mia mamma era appena uscita da un influenza e ha voluto piatti poco elaborati per l’occasione. Gli arrosti fanno sempre molto festa, il profumo riscalda la casa, nei giorni più freddi è quello che ci vuole, accompagnati poi dalle patate poi, beh diciamolo…una volta a tavola non sappiamo mai decidere se sono più buone le patate o se è più buona la carne. Dalle foto della copertina si può capire già le fasi di cottura di questa ricetta, ma ti spiego meglio nel dettaglio qui di seguito. Come per tutti gli arrosti, servono del tempo per la preparazione e pazienza anche in questo caso, ma il risultato ne verrà sicuramente la pena. Ti servono…

Ingredienti

  • 1 kg di lonza di maiale
  • 4/5 patate
  • 2 carote
  • olio extravergine di oliva
  • succo di limone
  • farina
  • sale
  • rosmarino

Preparazione

La sera prima, la marinatura

  • con un coltello pratica delle incisioni nella carne
  • metti la carne in una ciotola capiente, cospargila con il succo del limone, il sale, e nei taglietti che hai praticato metti dei ciuffetti di rosmarino
  • lascia la carne a marinare

La mattina dopo, cottura

  • riprendi la carne dalla ciotola, togli i ciuffetti di rosmarino, passala uniformemente sulla farina
  • fai rosolare da tutti i lati la carne infarinata in una padella dove avrai fatto scaldare bene dell’olio extravergine di oliva. Bada bene di mettere la carne in padella quando l’olio sarà ben caldo
  • appoggia la carne ben rosolata in un piatto dove avrai sistemato due fogli di carta assorbente
  • preriscalda il forno a 180°
  • pela e lava carote e patate
  • in una ciotola capiente taglia le carote a rondelle e le patate a spicchi
  • condisci il tutto con olio extravergine di oliva e sale
  • rivesti una teglia da forno con della carta forno. Sistemaci nel centro il roast beef di maiale e, intorno ad esso, le patate e le carote condite
  • il tuo arrosto sarà pronto quando, le patate saranno cotte e dalla carne (incidendola un po’) uscirà del liquido scuretto. Se ti piace la cottura al sangue il liquido sarà rosa, se non esce liquido lo avrai cotto troppo

Buon Appetito!

Annunci