Frittata cipolla e zenzero

Ricetta che arriva da una libera idea della mia amica Ilaria, dalla sera che mi ha scritto raccontandomi di averla appena preparata a casa per cena, il chiodo fisso è stato rifarla perché ero troppo curiosa di assaggiarle il gusto e il sapore. Per quanto riguarda il gusto non ci sono dubbi, siamo nel salato, ma volendo descrivere i sapori di questa semplicissima ricetta, beh, ne arrivano davvero molti. Dalle note grasse e piacevolmente avvolgenti sul palato del burro, a quelle leggermente piccanti dello zenzero, a quelle dolci della cipolla, questa frittata è così un esplosione di sapori diversi in bocca che dopo la prima volta che la assaggi diventerà una delle ricette must della tua cucina. Facilissima (come ho scritto sopra) da realizzare, trattandosi di frittata non posso non ripetere una cosa che mi ripeteva sempre mia nonna, “impara a girare la frittata con il coperchio perché la donna che non sa girare la frittata, non si sa girare nemmeno il marito!”. È una frase che mi fa sempre tanto ridere…ad ogni modo…partiamo con la ricetta!

Ingredienti (per due persone);

  • 4 uova
  • 1/2 cipolla
  • 50 gr di zenzero
  • una noce di burro
  • sale

Preparazione

  • grattugia lo zenzero e la cipolla e mettili in una padella a soffriggere con il burro
  • sbatti le uova in un piatto e aggiungi un pizzico di sale
  • quando la cipolla sarà dorata trasferisci il tutto nel piatto con le uova sbattute
  • mescola il tutto con l’aiuto di una forchetta
  • aggiungi un altra noce di burro sul fondo della padella calda e distribuisci per bene
  • versa il composto di uova in padella
  • fai cuocere da un lato
  • girala e falla cuocere dall’altro lato
  • mettila in un piatto da portata

Buon Appetito!