Torta caprese

Parafrasando il detto “Tutto è bene quel che finisce bene” in cucina si potrebbe dire che “Tutto è buono quello che parte male” si perché anche questa ricetta, come molte altre, nasce da un errore. Il pasticcere Carmine di Fiore, dimenticò di aggiungere la farina all’impasto che aveva composto a base di burro, cioccolato, farina di mandorle, se ne accorse dopo la cottura, pensava avrebbe dovuto buttarla e invece risultò squisita tanto che continuò a proporla. Successo planetario per una preparazione davvero semplice e ghiottissima.

Ingredienti

  • 150 gr di farina di mandorle
  • 125 gr di burro
  • 125 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di zucchero
  • 2 uova

Preparazione

  • fai sciogliere a bagno maria il cioccolato fondente e il burro
  • aggiungi le uova, una alla volta e falle amalgamare bene una alla volta
  • aggiungi la farina di mandorle
  • in forno preriscaldato per circa 25 minuti a 160°
  • una volta fredda spolvera generosamente con dello zucchero al velo

Buon Appetito!