Vellutata 3: Zucca al forno

Continua la serie delle vellutate detox e dopo, la Vellutata 1: Piselli e Gambi di Carciofo e la Vellutata 2: Carote Porri Broccoli  che ti linko perché non vorrei mai tu te le fossi perse, arriva la terza, con una delle regine indiscusse delle vellutate, la zucca, che questa ricetta vede prima passata al forno per essere gratinata un po’, il gratin conferisce alla zucca un sapore e un gusto più interessanti. Prima della ricetta, qui di seguito, come al solito, una breve descrizione delle proprietà della zucca, perché a noi piace mantenerci in forma con gusto e in salute.

ZUCCA: ha pochissime calorie, solo 17kcal ogni 100 gr di polpa, contiene betacarotene, sali minerali, tra cui calcio, fosforo, potassio, selenio, sodio, manganese, ferro, zinco. Molte anche le sue proprietà terapeutiche, protegge il sistema circolatorio, è un valido antinfiammatorio, e un naturale antiossidante, e ha delle ottime proprietà sedative che la rendono particolarmente indicata a chi soffre di ansia.

La ricetta è super semplice…eccola qui….

Ingredienti

  • 300 gr di zucca
  • 1/2 cipolla
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • zenzero in polvere
  • 3 bacche di ginepro
  • noce moscata
  • latte

Preparazione

  • preriscalda il forno a 190°
  • taglia la zucca a lavata una volta che l’avrai pulita e lavata
  • metti un foglio di carta forno su una teglia forno
  • metti la zucca a pezzi e inforna per circa 20 minuti
  • una volta pronta, mettila in una pentola, aggiungi la cipolla tagliata a pezzi, dell’acqua, e poi le varie spezie
  • metti su fuoco medio ma basso e fai bollire per circa 20 minuti
  • a cottura ultimata metti in un frullatore e frulla il tutto fino ad ottenere una crema densa e omogenea aggiungendo un filo di latte
  • metti in un piatto fondo
  • un filo di olio a crudo

Buon Appetito!