Semifreddo di castagne con coulis di cachi. Come farlo in meno di 10 minuti!

È stata la mia amica Luana a suggerirmi questa tanto rapida, quanto squisita ricetta, eravamo lì che facevamo colazione da Marchesi in Corso Magenta a Milano, mi raccontava dei suoi gemellini di tre anni, di quanto riescano ad impegnare sia lei che Mattia e mi dice “a proposito, se vuoi la ricetta di un semifreddo facilissimo da realizzare e con il quale fare un ottima figura puoi preparare….”. Amando tutti e tre gli unici ingredienti con il quale realizzarlo secondo te potevo resistere alla tentazione di farlo e soprattutto di assaggiarlo? Ma certo che no…è ovvio! È buono davvero, delicatissimo, la dolcezza e farinosità della crema di marroni si sposa perfettamente con la sofficità della panna, la coulis di cachi da al tutto una nota fresca e leggermente acida che ti spinge a mangiarne ancora…e ancora…e ancora. Volendo risparmiare qualche caloria…si può sostituire la panna montata con della ricotta, scegli tu, con la panna è molto buono, credo quindi che con la ricotta non sia da meno. Grazie ancora a Luana per questo prezioso suggerimento culinario, adesso ingredienti alla mano…tempo 10 minuti e tutto sarà pronto per fare un figurone degno di applauso.

Ingredienti

  • 250 gr di panna fresca da montare
  • crema di marroni
  • 1 caco

Preparazione

  • monta la panna a neve bene ferma
  • nello stesso contenitore dove hai montato la panna aggiungi la crema di marroni. La quantità che misceli dei due ingredienti è questione di gusto, il suggerimento è quello di assaggiarlo mano mano che mescoli il tutto. Ho usato, nella mia miscelazione, un cucchiaio di panna e un cucchiaio (raso) di crema di marroni
  • mescola bene i due ingredienti
  • riempi con il composto ottenuto delle ciotoline da dessert cercando di compattare la crema il più possibile senza lasciare vuoti di aria
  • falle riposare in freezer
  • tirale fuori tipo una mezz’oretta prima di mangiarle e prima di servirle a tavola decora sopra con la coulis di caco (che io ho fatto semplicemente mettendo la polpa di caco sopra al semifreddo)

Successo assicurato…

Buon Appetito!